35,0,0,80,1
1133,600,60,2,5000,5000,1500,2000
90,300,1,50,12,25,50,1,70,12,1,50,1,1,1,5000
Muoversi in branco, umani ed equini
L'armonia e la calma delle escursioni etiche
Pausa durante le escursioni etiche
Sognare a occhi aperti
Insieme in armonia
Vivere il Qui e Ora!

Escursioni Etiche


La Scuola di Equitazione Etica offre tutta la preparazione indispensabile agli appassionati per partecipare in sicurezza e autonomia alle escursioni etiche ed ai professionisti per diventare esperti in grado di guidare ed organizzare questo tipo di escursioni rispettose del benessere animale e dei più alti standard di qualità della vita umana ed equina.

Perchè le escursioni sono "etiche"?

  • perchè le escursioni sono un momento di svago e di scoperta sia per i cavalli che per i loro partner umani
  • perchè, prima di uscire in escursione, cavallo e cavaliere svolgono insieme attività mirate a creare una buon rapporto di coppia tra di loro
  • perchè la sicurezza ed il benessere di cavalli ed umani sono messe sempre al primo posto
  • perchè i cavalli partecipano in branco alle escursioni, così come farebbero in natura; 

  • perchè tutti i cavalli hanno la possibilità di socializzare tra loro prima di uscire insieme in escursione;
  • perchè alle escursioni sono sempre i benvenuti anche altri animali (muli, asini, alpaca, cani, gatti, ...) ed esseri umani a piedi o in bicicletta
  • perchè l'andatura più utilizzata, così come avverrebbe in natura, è il passo; segue il trotto ed il galoppo è riservato solo a brevi tratti

  • perchè il cavallo è lasciato libero di distendere l’incollatura e osservare dove mettere i piedi
  • p

    erchè le bocche dei cavalli sono libere da fastidiosi morsi o filetti

  • perchè il piede dei cavalli è scalzo, cioè privo di ferratura che gli limiterebbe il senso del tatto e dell'equilibrio
  • perchè parte del percorso è svolta con il cavaliere in sella e parte a piedi, nel rispetto delle caratteristiche di forma fisica del proprio partner equino

  • perchè ogni cavallo indossa la propria sella con ottimo sottosella, dalle caratteristiche ideali per la sua schiena, in modo da preservala negli anni
  • perchè l'escursione prevede pause per rilassarsi, godersi l'ambiente e brucare con calma perchè il peso che ciascun cavallo si accolla è ridotto al minimo; se i pesi da portare sono molti, accompagneranno il gruppo uno o più cavalli che collaboreranno per il solo trasporto di cose

  • perchè, nei punti di sosta e durante la pausa pranzo dei cavalieri, i cavalli vengono dissellati e lasciati liberi di muoversi insieme per pascolare nei dintorni
  • perchè partecipano alle escursioni cavalli e cavalieri adeguatamente preparati a tale attività, con l'opportuna formazione svolta in strutture ideali

  • perchè nelle escursioni di più giorni i cavalli trascorrono le ore della pausa notturna insieme, in spazi aperti, possibilmente al pascolo o comunque con fieno ed acqua sempre a disposizione
  • perchè i cavalli che partecipano sono in ottima forma fisica e tale da essere più che adeguata al percorso scelto perchè ciascun cavallo porta con sè il proprio paio di scarpette nell'eventualità che si rendesse necessario indossarle

  • perchè, di fronte ad un nuovo ostacolo, difficile da superare per alcuni elementi, faranno strada gli individui più esperti e coraggiosi, dando così il buon esempio, evitando nel modo più assoluto di spingere o costringere gli individui più incerti, così da scongiurare ogni sorta di disagio se non addirittura di trauma perchè alle escursioni possono partecipare, senza cavaliere, anche cavalli giovani ed inesperti, in modo tale da fare esperienza nel modo più graduale possibile

Se cerchi un Centro per Escursioni Etiche vicino a te, consulta la mappa interattiva premendo sul bottone qui sotto


Centro per Escursioni Etiche

Ritorna al top